➡️ Perché dovremmo favorire gli insetti?

Il motivo è semplice: molti di loro sono estremamente utili per il nostro ecosistema. Chi ha un orto, poi, troverà degli alleati fedeli, utili ed ecologici che eviteranno di dover ricorrere a pesticidi e altre sostanze chimiche dannose per l’ambiente e per la salute.

➡️ Ecco qualche esempio di insetti utili:

🐝 Gli impollinatori, ad esempio, come le api selvatiche, sempre più spesso costrette a spostarsi a causa dell’intervento dell’uomo, spesso dannoso per loro. Se fornite loro un riparo potranno trascorrervi l’inverno, deporre le uova e rendersi utili nel giardino durante la primavera; insieme alle farfalle, le api sono anche utilissime in qualsiasi frutteto.

🪲🪳I carabidi (o coleotteri utili, 1300 specie in Italia) sono ghiotti di afidi, acari e lumache. Anche le forficule (o forbicine) sono insetti ausiliari e si nutrono di parassiti.

🐞 Le coccinelle divorano voracemente afidi e acari. Per chi ha un roseto, saranno le più grandi alleate. Con il suo aspetto gradevole, vivace e colorato, la coccinella è l’insetto ideale per avvicinare anche i più reticenti al meraviglioso mondo di queste piccole creature.

➡️ Molte persone, infatti, temono gli insetti. Alcuni sviluppano vere e proprie fobie nei loro confronti 😱

Eppure la maggior parte non solo è innocua, ma addirittura utile. Dobbiamo incoraggiare i bambini 👩🏾‍🤝‍👨🏼 ad osservare gli insetti fin da piccoli: impareranno ad avere confidenza con queste creature e a non temerle.

➡️ ➡️ Come è fatto un hotel per  insetti?

Per la struttura ci si può davvero sbizzarrire. Se non si ha dimestichezza con chiodi e martello basterà una semplice cassetta di legno, che verrà riempita con vari materiali: pezzi di legno forati, canne di bambù, mattoni cavi, fango, pigne, vasetti di terracotta riempiti di paglia o di foglie secche, stuoie di canne, pezzi di corteccia, pietre, eccetera.

L’hotel per insetti dovrebbe essere orientato verso Sud, esposto al sole, riparato dal vento e dalle intemperie. Sarà bene sollevarlo da terra di almeno 20-30 centimetri.

Se si un un orto o un giardino, è molto probabile che gli insetti vadano ad insediarsi spontaneamente e, trovando le condizioni necessarie (cibo e riparo), rimarranno volentieri nei paraggi. L’ideale è convincerli a restare sistemando l’albergo non lontano da un prato fiorito.


 

➡️ Esempi di materiali che favoriscono vari insetti:

Costruisci assieme a noi un HOTEL DEGLI INSETTI per ospitare gli insetti utili. 
Mettiti in contatto con noi via email o chiamando al numero di telefono che vedi qui sotto.

 

TORNA SU