Votare alle elezioni dei Consorzi di Bonifica

AlluvioneDOMENICA 14 DICEMBRE si vota per i CONSORZI DI BONIFICA.
E’ importante ANDARE A VOTARE (nei Comuni, in Municipio).
Non l’abbiamo mai fatto, ma è arrivato il momento: diamo indicazione di voto! Stiamo parlando delle elezioni dei Consorzi di Bonifica, organismi importanti nella gestione del territorio dal punto di vista agricolo ed idraulico, quasi sempre ignorati dalla maggior parte della popolazione così che, di solito, vanno a votare pochissime persone, quasi tutte del mondo agricolo; negli anni passati Legambiente, che non è un’associazione di agricoltori, non ha sostenuto alcun candidato.
Questa volta non sarà così, perché la buona gestione del territorio non può più interessare solo agli agricoltori, ma deve riguardare tutti i cittadini.
La presenza di persone competenti e “di parte”, ossia che stanno in modo forte e chiaro dalla parte del territorio, contro asfalto e cemento, contro le grandi opere inutili, è per noi importante. Invitiamo pertanto tutti i soci di Legambiente e i simpatizzanti ad andare a votare. Hanno diritto al voto tutti i proprietari di fabbricati e terreni (anche un piccolo giardino) che siano contribuenti del Consorzio di Bonifica.
Legambiente sostiene i candidati della lista Agrinsieme di cui fa parte la CIA (Confederazione Italiana Agricoltori), che ha sempre appoggiato le nostre battaglie contro le grandi opere inutili che sottraggono terreno prezioso all’agricoltura, da Veneto City all’autostrada Orte-Mestre. E’ importante che i suoi candidati vengano eletti per sostenere la nostra idea di qualità del territorio e del paesaggio. In particolare chiediamo di votare

LUCA LAZZARO fascia 1 Consorzio Bacchiglione

persona competente e sensibile ai temi di tutela del territorio contro le grandi opere inutili e la cementificazione.

Tesseramento 2015