Terremoto-Solidarietà-Parmigiano

Il terremoto in Emilia Romagna ha provocato, oltre alle vittime, anche gravi danni alle strutture produttive.
Abbiamo pensato di sostenere l’economia delle zone colpite partecipando all’acquisto di formaggio parmigiano reggiano. Alcuni magazzini in cui è conservato per la stagionatura, infatti, sono stati danneggiati e ci sono forme che hanno subito delle lesioni che non consentono ai caseifici la normale commercializzazione.
In questo modo Legambiente vuole esprimere solidarietà concreta, come è sua abitudine, alle popolazioni. Per farlo nel modo più efficace chiediamo a tutti gli iscritti, ai simpatizzanti e alle persone sensibili di buona volontà (parenti, amici, conoscenti) di sottoscrivere un impegno all’acquisto di formaggio parmigiano.
Passati questi giorni di emergenza, concorderemo direttamente con i produttori le tipologie (stagionatura, pezzatura, ecc.) e le modalità di pagamento e di consegna. Per gestire tutta l’operazione verrà creato un piccolo gruppo di lavoro, aperto anche ai non iscritti, che seguirà tutte le fasi del procedimento, facendosi anche garante della correttezza dell’operazione.

Per ottenere il massimo risultato lanciamo la campagna estiva “Parmigiano su tutte le tavole: fa bene alla salute e aiuta l’economia”. Diffondetene il senso solidaristico e sottolineatene la positività dietetica: il parmigiano è prodotto secondo severe regole disciplinari, è un alimento ad alto contenuto di proteine nobili, di calcio, di sali minerali e può essere utilizzato regolarmente alternandolo nella dieta con gli altri alimenti proteici (carne, pesce, pollo, affettati, ecc.).

Gli acquisti riguarderanno pezzi da circa 1,5 kg (sotto vuoto, per una migliore conservazione nel tempo) con stagionatura da 12 a 30 mesi. Quando avremo informazioni più dettagliate vi aggiorneremo. Quanto più è stagionato, tanto più a lungo si conserva, fino a diversi mesi.

Per manifestare il proprio interesse è sufficiente indicare quanti pezzi orientativamente si intendono acquistare (parenti e amici compresi) e quanto stagionati. Come termine per le prenotazioni indichiamo il 20 Giugno.

Inviare a:

Diamoci da fare e … buon appetito con il parmigiano in tavola!