M’illumino di meno 2012

Legambiente aderisce a M’illumino di meno:
partecipando ufficialmente con la propria bandiera all’iniziativa organizzata dalla locale FIAB (Federazione Amici della Bicicletta) con partenza da Mira (v. allegato);
proponendo a soci e simpatizzanti di vivere la giornata riducendo i consumi di energia (andando possibilmente a piedi e in bicicletta, regolando adeguatamente il termostato del riscaldamento, spegnendo qualche luce non necessaria, usando gli elettrodomestici energivori alla sera o nel fine settimana, non lasciando in stand-by TV, pc, ecc., ecc.) e di cenare romanticamente a lume di candela;
proponendo ai Sindaci dei Comuni della Riviera del Brenta di aderire ufficialmente all’iniziativa M’illumino di meno e di assumere comportamenti personali e istituzionali conseguenti (ridurre l’uso dell’automobile e chiedere agli altri amministratori di fare altrettanto, ridurre gli sprechi di energia elettrica nell’illuminazione degli edifici pubblici e nell’uso delle apparecchiature, ridurre gli sprechi nel riscaldamento degli ambienti pubblici, chiedere ai genitori degli alunni delle scuole materne ed elementari di non portare a scuola i figli in macchina usando in alternativa il “Pedibus”, il car-sharing, ecc.);
chiedendo ai Sindaci dei Comuni della Riviera del Brenta di dichiarare pubblicamente l’intenzione di ridurre i consumi di energia dell’Amministrazione comunale e di specificare come intendano farlo.