Il suolo è prezioso

Consumo di suolo Valdastico Frane, alluvioni, allagamenti… Basta, è ora di smetterla di dare la colpa alla natura per quello che succede in giro per l’Italia.
Siamo un paese “naturalmente” a rischio frane, perché di orogenesi recente, quindi niente stupirsi se le montagne ci cascano adosso, travolgono le case, e fanno danni e morti.
Siamo un paese “naturalmente” a rischio sismico, perché siamo seduti su faglie e zolle in movimento, quindi niente stupirsi se gli edifici non a norma vengono giù, e fanno danni e morti.
Siamo un paese “naturalmente” a rischio vulcanico, quindi niente stupirsi se la prossima eruzione violenta fa una strage (altro che Pompei).
Siamo un paese “naturalmente” a rischio allagamenti ed alluvioni, perché abbiamo asfaltato, cementificato e reso impermeabile una superficie enorme di territorio in montagna e in pianura, l’acqua non viene assorbita e corre veloce, i nostri fiumi esondano, gli edifici e le campagne si allagano, e fanno danni e morti.
Siamo ingordi, siamo ciechi e sordi, siamo senza memoria. Siamo poveri di spirito (anche se ricchi di cose e denaro).
Fra qualche anno saremo anche poveri di suolo, quindi di cibo, perché lo stiamo distruggendo a ritmi impressionanti.
Non ci credi? Vai a vedere questo video.
Anche questa è una nostra battaglia.
Tesseramento 2015