Progetto "CIBO PER IL CLIMA"

(realizzato in collaborazione con il CAVV-CSV di Venezia)

 

Il progetto, che coinvolge anche altre associazioni della Riviera del Brenta (Circolo ACLI di Cazzago, APS Il Portico di Dolo), del Veneto Orientale (Circolo Legambiente "Pascutto-Geretto" e OdV Il Bosco di San Stino) e di Venezia (Archeo Club Italia), ha come obiettivo primario il contrasto del cambiamento climatico e ai suoi effetti negativi che si ripercuotono sul territorio e sulla società tutta. In particolare, le azioni previste puntano ad intervenire per ridurre l'impatto sul clima della filiera agroalimentare e a tutelare la salute ed incrementare la biodiversitàmodificare alcune scelte alimentari, aiutare le api e gli insetti impollinatori, promuovere la vita all'aperto nel verde.

Quindi:

- organizzeremo CORSI/LABORATORI DI CUCINA SANA E SOSTENIBILE per imparare a scegliere gli alimenti, a prepararli e a cucinarli;

 

- pianteremo ALBERI E CESPUGLI per ridurre la CO2, migliorare il paesaggio, contrastare il caldo estivo, favorire i giochi dei bambini e la vita all'aria aperta, ridurre gli allagamenti, assorbire le polveri sottili, accogliere i piccoli animali;

 

- semineremo PRATI PERMANENTI e costruiremo AUTOSTRADE PER LE API e HOTEL PER GLI INSETTI per difendere e aumentare la biodiversità vegetale e animale.

 

Inoltre, intendiamo progettare in modo partecipato AREE VERDI ATTREZZATE con installazioni realizzate con elementi naturali per promuovere il gioco libero dei bambini all'aria aperta, incentivare al cammino, a fare attività fisica: passare ogni giorno del tempo nel verde all'aperto rende più sani e più resistenti alle malattie, aiuta a crescere equilibrati, più sicuri di sé e capaci di migliori relazioni interpersonali.

 

Puntiamo anche a realizzare una rete di punti significativi lungo i PERCORSI SOSTENIBILI (piste e percorsi ciclabili, cammini) per aumentarne l'utilizzo: installazioni di bike service per le riparazioni e punti attrezzati per la sosta delle biciclette e dei camminatori.

 

Segui gli aggiornamenti sulla nostra pagina Facebook.

 

UNISCITI A NOI!

TORNA SU